Dopo aver smesso di fumare ingrasso?

E’ o non è un luogo comune quello secondo cui chi smette di fumare ingrassa?

A quanto pare, qualche eccezione a parte, non si tratterebbe per niente di un luogo comune ma di una verità confermataci da diversi sondaggi e autorevoli studi in materia.

Fin ad oggi la spiegazione più valida a sostegno di questa tesi che vede una diretta relazione tra aumento di peso e abbandono delle sigarette è la seguente: la nicotina, che come sappiamo è un alcaloide facilmente assorbito dall’organismo e che è responsabile della dipendenza dalle sigarette, è riconosciuta anche tra i maggiori responsabili del temuto aumento di peso.

Questa sostanza esercita un leggero effetto di accelerazione del metabolismo, in base al quale si può arrivare a concludere che chi fuma brucia un po’ di calorie in più. In pratica la nicotina accelera il metabolismo finché si ha l’abitudine al fumo, mentre quando si smette inevitabilmente il metabolismo rallenta e l’ago della bilancia sale.

In più, la nicotina ha un’azione anoressizzante, cosa che vuol dire che una volta abbandonate le sigarette l’appetito giustamente aumenta. Oltre poi a queste motivazioni di carattere puramente scientifico ce ne sono altre di carattere esclusivamente psicologico, che non sono da sottovalutare.

Dunque non è solo la nicotina a determinare l’aumento di peso ma anche quel nervosismo che coglie chi cerca di allontanarsi dal vizio delle sigarette, insieme all’abitudine a tenere qualcosa in bocca che porta alla necessità di sostituire la sigaretta con qualcos’altro.

Il rischio è così quello di mangiucchiare in continuazione, e il risultato non è dei migliori per la linea, visto che si va ad aumentare improvvisamente l’introito energetico. Ci sono poi ulteriori studi in materia. Di recente, infatti, alcuni studiosi, avendo riconosciuto che chi perde il vizio del fumo tende a prendere qualche chilo di troppo, si sono chiesti qual è il meccanismo per cui il fumo influisce sul peso.

Queste nuove conclusioni suggeriscono che la connessione tra il fumo e il peso ha una base molecolare. Nello specifico i ricercatori in questione si sono accorti che, in confronto ai non fumatori, un gruppo di persone fumatrici in buona salute ha mostrato una maggiore attività del gene chiamato AZGP1. Questo gene sarebbe importante proprio nel tenere il peso sotto controllo, cosa che spiegherebbe perché chi smette di fumare tende poi a prendere peso. In più sembrerebbe che i chili presi in più siano proporzionali al numero di sigarette fumate.

A rivelarlo è uno studio americano eseguito su ex fumatrici. Tra queste, quelle forti (ovvero quelle che erano solite fumare 25 o più sigarette al giorno) crescevano di peso almeno del doppio delle fumatrici considerate “leggere”. E a voler essere ancora più precisi, i chili presi sarebbero dovuti ad una media di circa 230 calorie in più consumate ogni giorno lontano dalle sigarette. Ma non nascondiamoci dietro la nicotina o dando la colpa ai nostri geni: anche se le evidenze ci dicono il contrario, smettere di fumare e rimanere in forma non è poi un’impresa impossibile.

Dunque ricordiamoci che mangiare meno e fare attività fisica ci aiuteranno a restare magri anche se smettiamo di fumare.

"Stai Per Imparare Segreti che La Maggior parte delle Persone Non Saprà Mai Su Come Smettere Di Fumare..."

"quanto ti sta costando continuare a fumare?"

Stai Per Scoprire Gratis: un segreto poco conosciuto su come concretamente riuscire a smettere di fumare, senza commettere errori.
  • Perché La Nicotina E' Considerata Una Droga a Tutti Gli Effetti?
  • Come Imparare a Rilassarti Senza Dover Fumare;
  • Come non ricadere nel vizio e resistere alle tentazioni della sigaretta;
  • Come Rafforzare la tua Determinazione;
  • ..e molto, molto altro!
Scarica L’Ebook Gratis!

Inserisci Solo Tua Email Qui in Basso Per Accedere Ora al Report..

Leave A Reply (No comments So Far)

No comments yet

Ancora Per Oggi Puoi Scaricare Gratis L'Ebook Con un Segreto Poco Conosciuto Per Smettere Di Fumare

Già Scaricato Da Più Di 4.275 Persone!
Inserisci Solo la Tua Email Per Riceverlo!

Articoli In Evidenza

  • No results available