Gli incentivi per smettere di fumare

Il fumo continua a far male alla salute, e neanche mettere in guardia i fumatori sui danni che esso provoca sul proprio corpo, anche con campagne pubblicitarie choc, sembra aver sortito gli effetti sperati. E quando gli incentivi che riguardano la propria salute non sono sufficienti, bisognerebbe trovare incentivi ulteriori.

E mentre da noi si formulano proposte in tal senso, negli altri Paesi qualche incentivo è già stato trovato. Ma partiamo proprio dalla situazione nel nostro Paese. Piergiorgio Zuccaro, direttore dell’Osservatorio fumo, alcol e droga dell’Istituto superiore di sanità suggerisce che sarebbe utile creare un sistema di rimborso per i farmaci anti-fumo, come già avviene in altri paesi europei (ad esempio la Gran Bretagna). In Gran Bretagna, infatti, il governo ha finanziato il rimborso dei farmaci utili per smettere di fumare, decidendo che conviene investire in tal senso perché il costo delle patologie fumo-correlate nella popolazione sarebbe di gran lunga maggiore. E in Francia i farmaci anti-fumo vengono rimborsati al consumatore con un ticket.

I costi, come rivela lo stesso Zuccaro, non sarebbero esorbitanti: «Abbiamo calcolato che per garantire un ciclo di terapia farmacologica anti-fumo per 500mila persone basterebbero 200mila euro, una cifra tutto sommato contenuta ma mirata a un’azione concreta ed efficace. Si potrebbe pensare a un meccanismo di rimborsabilità tramite i centri anti-fumo pubblici». Un esperimento ha poi dimostrato che la fatica che di solito comporta la repressione di abitudini nocive per la salute, sembra diventare molto più tollerabile se c’è qualcuno che la allevia con il denaro. In pratica è emersa una triste verità: alla fine è sempre il portafoglio a trionfare sulle campagne informative e sulle generiche esortazioni a tutelare il benessere personale e altrui stando alla larga dalle sostanze in grado di pregiudicarlo gravemente. L’esperimento in questione, che ha scoperchiato proprio questa verità, è stato condotto sui dipendenti dell’azienda della statunitense General Electric e ha dimostrato che coloro che erano stati invogliati a smettere da un generoso incentivo economico hanno ottenuto risultati migliori, e a più lungo termine, di quelli a cui è semplicemente stato fornito materiale informativo sui danni da fumo e sui programmi di supporto per abbandonare le sigarette. Il progetto di ricerca è stato coordinato da Kevin Volpp, docente di medicina presso l’Università della Pennsylvania.

Al centro dello studio, che prese il via nel 2005, sono stati posti 878 dipendenti distribuiti in 85 sedi della statunitense General Electric. Di questi, 436 hanno ottenuto incentivi finanziari per smettere di fumare, mentre 442 hanno dovuto accontentarsi di ricevere informazioni sui programmi di supporto disponibili, anche all’interno dell’azienda, per giungere al medesimo obiettivo.

Ed ecco i risultati:  i dipendenti che avevano intascato il non esorbitante extra di 750 dollari, hanno smesso di fumare per almeno sei mesi, e il 15 per cento di loro è riuscito a raggiungere un anno di astinenza dal fumo. Quindi, a quanto pare a nulla servono prediche varie sui danni del fumo e campagne pubblicitarie varie: le probabilità che i fumatori abbandonino le sigarette risultano di fatto triplicate se a convincerli è il denaro. Peccato che il denaro trionfi quando l’incentivo più efficace dovrebbe essere la propria salute…

"Stai Per Imparare Segreti che La Maggior parte delle Persone Non Saprà Mai Su Come Smettere Di Fumare..."

"quanto ti sta costando continuare a fumare?"

Stai Per Scoprire Gratis: un segreto poco conosciuto su come concretamente riuscire a smettere di fumare, senza commettere errori.
  • Perché La Nicotina E' Considerata Una Droga a Tutti Gli Effetti?
  • Come Imparare a Rilassarti Senza Dover Fumare;
  • Come non ricadere nel vizio e resistere alle tentazioni della sigaretta;
  • Come Rafforzare la tua Determinazione;
  • ..e molto, molto altro!
Scarica L’Ebook Gratis!

Inserisci Solo Tua Email Qui in Basso Per Accedere Ora al Report..

Leave A Reply (No comments So Far)

No comments yet

Ancora Per Oggi Puoi Scaricare Gratis L'Ebook Con un Segreto Poco Conosciuto Per Smettere Di Fumare

Già Scaricato Da Più Di 4.275 Persone!
Inserisci Solo la Tua Email Per Riceverlo!

Articoli In Evidenza

  • No results available