Tabacco rollato o sigarette? Cosa ci fa “meno” male?

La nuova moda di rollarsi una sigaretta sta prendendo spazio nel mondo. Non è facile “farsi una sigaretta” ma, una volta imparato, può essere utile nel permettere al fumatore di risparmiare e, a detta di molti, sembrerebbe che il tabacco “da rollare” sia di maggiore qualità rispetto a quello contenuto nelle sigarette pronte all’uso.

Aumentano così, a vista d’occhio i giovani fumatori italiani che scelgono di fumare tabacco invece che comprare le classiche sigarette confezionate. Il motivo? Principalmente, chi ne fa uso, pensa che, oltre al risparmio effettivo, una sigaretta rollata faccia meno male di una già fatta. Questa credenza è influenzata molto dal fatto che sulle confezioni viene inserendo la parola “naturale” oppure la dicitura convincente: “senza additivi”. Ma qual è la verità? Ci possiamo fidare dei produttori di tabacco?

Considerate che prima di tutto, il tabacco “sfuso” subisce comunque un procedimento, dal campo alla confezione, e non sappiamo né i metodi di preparazione delle aziende né se realmente non vengono usati fertilizzanti chimici come i polifosfati.

In ogni caso, anche se fossero veramente naturali al 100%, ciò non toglie che per fumare devi accendere la sigaretta fatta da te, generando una combustione, e quindi acquisirne gli effetti negativi.

Tra l’altro, spesso capita che qualcuno fumi senza filtro ed inoltre le sigarette fatte in casa possono essere riempite di tabacco a piacimento (anche esagerando), e quindi contenere più nicotina di una sigaretta comprata. Quindi dove sta il vantaggio a livello di salute?

Secondo molti esperti non cambia granché tra tabacco naturale e sigarette confezionate. Anzi si può dire che, nelle sigarette confezionate, è almeno fissato un limite massimo di nicotina, di catrame e monossido di carbonio mentre, per quanto riguarda il tabacco trinciato, non è disposto alcun limite e non esiste l’obbligo di comunicarne le quantità sulla confezione. Quindi nel caso del tabacco da rollare non sei neanche sicuro della quantità che assumi.

Qualche punto di vantaggio può andare comunque alle sigarette “fai-da-te” se si pensa alle cartine e ai filtri. Infatti sembra che la carta usata per rollare tabacco sia migliore rispetto a quella delle sigarette già fatte e contenga meno sostanze nocive, inserite per favorire la combustione. Basta notare che una sigaretta normale continua a “bruciare” anche se la lasci appoggiata nel posacenere mentre, quella fatta in casa, si spegne e “aspetta” che tu la riaccenda!

Per quanto riguarda i filtri si possono scegliere dei filtri più naturali, come quelli  in cotone che sono un po’ meno nocivi rispetto ai classici filtri costituiti da acetato di cellulosa. La differenza tra tabacco da rollare e sigaretta già fatta, che può essere realmente indicativa è che in genere il fatto di “dover preparare” una sigaretta può portare qualcuno a fumare di meno, ma ciò non toglie che, nonostante le attenuanti… faccia male anche il tabacco da rollare!

Comunque, soprattutto nei casi in cui non sei particolarmente un asso nel prepararti una sigaretta, può esserti utile passare al tabacco e abbandonare le sigarette e, a meno che improvvisamente non diventi bravissimo, sicuramente ridurrai tantissimo il numero di sigarette che fumi al giorno.  Ma mi raccomando… non fatevi ingannare dalla scritta “naturale”: sottovalutatela di più e fumate di meno!

"Stai Per Imparare Segreti che La Maggior parte delle Persone Non Saprà Mai Su Come Smettere Di Fumare..."

"quanto ti sta costando continuare a fumare?"

Stai Per Scoprire Gratis: un segreto poco conosciuto su come concretamente riuscire a smettere di fumare, senza commettere errori.
  • Perché La Nicotina E' Considerata Una Droga a Tutti Gli Effetti?
  • Come Imparare a Rilassarti Senza Dover Fumare;
  • Come non ricadere nel vizio e resistere alle tentazioni della sigaretta;
  • Come Rafforzare la tua Determinazione;
  • ..e molto, molto altro!
Scarica L’Ebook Gratis!

Inserisci Solo Tua Email Qui in Basso Per Accedere Ora al Report..

Leave A Reply (No comments So Far)

No comments yet

Ancora Per Oggi Puoi Scaricare Gratis L'Ebook Con un Segreto Poco Conosciuto Per Smettere Di Fumare

Già Scaricato Da Più Di 4.275 Persone!
Inserisci Solo la Tua Email Per Riceverlo!

Articoli In Evidenza

  • No results available